Questo posto

Capita ad ognuno di noi di comunicare con i propri colleghi attraverso la posta elettronica. Capita che queste comunicazioni, chiamiamole bidirezionali, possano riguardare in realtà argomenti  di interesse generale. Capita che queste comunicazioni, pur riguardando tutta la comunità professionale,  restino racchiuse in un dialogo, mettiamo, tra due individui. C’è un dispendio di energie.

Questo posto raccoglie i contenuti delle riflessioni e delle segnalazioni, di carattere generale appunto, che lo scrivente (vedi info) scambia abitualmente con i colleghi. Si parla allora di: pubblicazioni in rete di archivi e altri beni culturali,  standard per la descrizione, strumenti e percorsi per la promozione degli archivi, finanziamenti, progetti realizzati, progetti in corso, cose del genere. Chiamatele, se volete, informazioni di servizio.

Può succedere che il titolare di questo posto approfitti per informare anche di proprie attività. Di cui comunque garantisce la liceità  e la attinenza agli argomenti sopra elencati.

Siccome lo scrivente non crede di poter moderare i commenti, questi, al momento, non sono abilitati. Però il blog è naturalmente aperto ai contributi di tutti i colleghi. Chi legge, l’indirizzo di posta elettronica a cui rivolgersi lo conosce.

Addende maggio 2009. Dopo circa sei mesi di esistenza del luogo ho dato una aggiustatina e fatto una qualche pulizia. Introdotto le categorie: Ho letto, Il mestiere dell’archivista, Segnalazioni, Narrazioni, Sesamus et alia tecnologica, Fuori tema. Così giusto per dare un pò d’ordine. Credo anche di aver deciso che il luogo avrà altri sei mesi di vita.

Novembre 2009. Procrastinata l’esistenza del luogo, eutanasia dunque rinviata a data da destinarsi. Aspetto, per ora, che si crei uno spazio più ampio, magari da condividere con amici, colleghi e conoscenti

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: