Formazione: riempire la cassetta degli attrezzi.

aprile 21, 2011

Come segnalato un tot di giorni addietro, il forum Archiviando ha ospitato – meglio: sta ospitando – un intenso scambio di opinioni sul tema delle competenze informatiche. Da cui discende una qualche ideuzza per programmi di formazione e aggiornamento. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Digitalizzazione? Qualche perplessità.

maggio 26, 2010

Qui si parla di: docenti di sapientissima dottrina, il busillis, convincere chi detiene la pecunia a volte si può a volte no. Leggi il seguito di questo post »


Web minore quinta puntata

maggio 8, 2010

Qui si parla di: local web, ermetismo archivistico e inventari, soluzioni a basso costo e alta resa, la dialettica tra focaccia e surrogato digitale. Leggi il seguito di questo post »


Del Liber Paradisus e di altri documenti con cui toccare la storia.

dicembre 4, 2009

Nel 2007  è stata pubblicata sul sito dell’Archivio di Stato di Bologna una riproduzione digitale del “Liber Paradisus”, atto di liberazione servile d’epoca medievale tra i più noti. Leggi il seguito di questo post »


Conferenza nazionale, woorkshop “Pubblicazione di fonti e ricerca storica”

novembre 17, 2009

Non vi potete perdere il contributo di Federico Valacchi su “Archivistica e dintorni” in ordine al tema del workshop “Pubblicazione di fonti e ricerca storica”. Non ho modo di rilanciare la palla e approfondire perchè la conferenza incombe ma sottoscrivo in toto. Soprattutto le considerazioni sui rischi di un paio di patologie: la amnesia digitale e la sindrome di google. Per quanto riguarda le terapie servirebbe un consulto un poco più meditato. Spero che il workshop dia un contributo.


Conferenza Nazionale. Un workshop.

novembre 16, 2009

Partiamo dai dati. Secondo le statistiche pubblicate da SISTAN, ripetutamente citate in questo luogo, il calo della “clientela” negli archivi statali, limitatamente al decennio 1997 – 2006, si aggira attorno al 15%. Leggi il seguito di questo post »


Zapatero segue.

marzo 19, 2009

La informazione più precisa è questa. Il ministero della difesa spagnolo ha avviato un progetto pilota che prevede il trasferimento presso l’Archivo General Historico de Defensa di circa 400.000 fascicoli di atti giudiziari prodotti dalle magistrature militari contro oppositori del franchismo. Leggi il seguito di questo post »