Letture. La strega e il crocifisso. Radici cristiane o cristianizzate? Di Paolo Portone.

giugno 12, 2009

Qui si parla di: ricerca storica, sincretismo e tolleranza religiosa, monoteismo e politeismo, streghe ed evangelizzatori. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Streghe.

aprile 6, 2009

Vedo che non viene ancora pubblicato l’intervento dello scrivente al convegno sulla stregoneria segnalato qualche post addietro. Ci saranno problemi tecnici. Per chi non ha di meglio da fare e vuole darci un’occhiata sta qui.

voce_delle_streghe


Ancora streghe, domani sera. E non finisce qui.

marzo 30, 2009

Domani sera all’ISEC, Istituto per la storia dell’età contemporanea di Sesto San Giovanni, verso le diciotto si parla di La voce delle streghe. Succede nell’ambito del corso di scrittura narrativa I Documenti raccontano. Leggi il seguito di questo post »


(Ri)parlato di streghe.

febbraio 22, 2009

Alle ventuno di venerdì 20 febbraio, alla sala delle terme di Bormio, per la presentazione di La voce delle streghe, si è (ri)parlato della empia eresia. Il libro, ricordo, è costruito sugli atti di un processo conservato nella magnifica serie criminale del magnifico archivio dell’Antico (magnifico) contado. Leggi il seguito di questo post »


Si (ri)parla di streghe.

febbraio 19, 2009

Domani sera a Bormio, lo scrivente, (ri)parla del romanzo “La voce delle streghe”. Succede alla sala delle Terme, alle ventuno.


A spasso con le streghe.

novembre 22, 2008

Lo scrivente qui ha pubblicato, qualche tempo fa, un lungo racconto tratto da un processo per stregoneria celebrato a Bormio nel 1630 contro due donne, madre e figlia. Il titolo è La voce delle streghe e verrà presentato sabato prossimo alla biblioteca comunale di Marcheno. Qui, qualche info aggiuntiva: http://www.idocumentiraccontano.it/lavori/249/.

Non è la prima occasione pubblica in cui si parla di questo libro che ha goduto di una qualche piccola fortuna. Forse l’argomento intriga. O forse, ciò che è piaciuto, è l’idea di restituire una storia realmente accaduta. In mezzo al diluvio dei fantasy più strampalati, una vera, dolorosa, sciagurata storia di streghe.

Dovrei forse dedicargli qualche pagina. Magari spiegare come ho lavorato sulle fonti. Anche perchè è un buon modo per far sapere in giro che esistono gli archivi.